Manutenzione impianto di irrigazione:

L'impianto di irrigazione è diventato sempre più parte integrante dei nostri spazi verdi : prati, aiuole, terrazze fiorite ricevono un notevole beneficio e, se i cicli irrigui sono regolati correttamente, contribuisce anche ad un risparmio di acqua.

La manutenzione di un impianto, se esso è stato installato e regolato correttamente, non è molto complicata ma va effettuata in due momenti distinti: in autunno e all'inizio della primavera

Gli interventi periodici che consigliamo sono i seguenti:

In autunno:

  • Chiudere la valvola di alimentazione e di svuotare il collettore dall'acqua aprendo manualmente le elettrovalvole.

  • Pulire pulire il filtro principale da residui, lavarlo accuratamente e rimontarlo nel proprio alloggiamento.

  • In presenza di centralina da interno suggeriamo di rimuovere le batterie dall'unità di controllo : la presenza di umidità o altri fattori potrebbero rovinare irrimediabilmente i contatti interni.

    In caso di centraline da esterno a 9V staccate con cautela i connettori rimuovendole dal proprio alloggiamento, pulitele accuratamente, rimuovete la batteria e riponetela in un luogo asciutto.

  • Se l'impianto è alimentato da autoclave innanzitutto isolatela dall'impianto elettrico staccando la presa o spegnendo l'interruttore nel quadro poi potete in tutta sicurezza svuotarla dall'acqua, ripulirla e, se possibile, lubrificarla dentro il corpo pompante per prevenire blocchi a causa della corrosione; riponetela se possibile in un posto asciutto e non esposto alle basse temperature invernali.

     

A primavera:

  • Installare nella centralina delle batterie ben cariche e riprogrammare i vari cicli seguendo le indicazioni per una corretta irrigazione, controllare che il sensore pioggia sia pulito e vuoto.

  • Aprite la valvola principale e controllate se sono presenti perdite visibili su giunti, collettori o elettrovalvole, in tal caso contattare un tecnico.

  • Reinstallare la pompa di irrigazione ,collegarla alla rete elettrica e metterla in funzione : controllare che raggiunga la pressione di esercizio e la portata necessaria a far funzionare l'impianto.

  • Effettuate un ciclo di prova testando tutte le linee ed osservando se gli irrigatori erogano acqua in modo corretto; in caso contrario provvedere alla pulizia smontando le testine e pulendo il filtrino sotto l'acqua

     

 

Seguire queste brevi indicazioni contribuirà ad una durata prolungata nel tempo dell'impianto in tutte le sue parti. Possono, tuttavia presentarsi problematiche quali rotture meccaniche o piccole perdite: in tal caso se non siete certi di poter provvedere direttamente alla riparazione In caso di altre problematiche non esitate a contattarci per....

 

Via Claudia Augusta, 2 - 31057 S. Elena di Silea - Treviso (TV) - Cell. 349 1012087
P.Iva 04061310266 - Privacy Policy | Cookies Policy

Il sito utilizza cookies. Navigando nel sito ne autorizzi l'uso. [OK]